Periodo migliore / Clima

Miglior Periodo per Viaggiare
Non esistono periodi particolarmente sbagliati per visitare lo Sri Lanka, tuttavia è bene sapere che a seconda del momento dell’anno, ci sono zone dell’isola più o meno adatte. Nel lato occidentale e meridionale, la stagione dei monsoni va da maggio a settembre. Durante la quale si registrano temperature più alte e acquazzoni abbondanti, inoltre le condizioni per surfare sono sfavorevoli a causa dei venti avversi che soffiano ogni giorno. Di converso, in questo stesso periodo, il lato est dell’isola offre condizioni ottimali per fare surf. Qui infatti la stagione monsonica va da Ottobre a Gennaio.

Temperatura Acqua e Aria
La zona meridionale dell’isola è caratterizzata da una temperatura media esterna di 30°C con l’acqua che si aggira attorno ai 28°C.

Allontanandosi dalla costa, verso l’entroterra, la temperatura si abbassa e favorisce la possibilità di nevicate sulla cima delle montagne più alte. E’ consigliato vivamente di portare con sé dei vestiti più pesanti se si ha intenzione di visitare le regioni interne.

Muta da Surf
La muta da surf non è necessaria, si può surfare tutti i giorni in bikini, o in costume. Le scarpe da scoglio potrebbero essere molto utili, nel caso in cui stiate programmando di surfare qualche reef, di norma molto taglienti e costellati di ricci di mare.

Surfspots

Surfspots Sri Lanka
Sud - Ovest: periodo Novembre – Aprile

Hikkaduwa

E' la capitale del surf nella costa sud-ovest, piena di negozi di surf, surfschool e surf spot. Ci sono beach-break e reef-break adatti a tutti i surfisti. La spiaggia vicina al paesino è perfetta per i principianti ed ideale per prendere prime onde.

Benny’s

Benny’s Reef si trova a pochi minuti da Hikkaduwa. E’ una sinistra che lavora bene quando la mareggiata si aggira attorno ai 3-5 ft, ed è adatta maggiormente ai surfisti avanzati. Se hai decidi di surfare in questo spot il miglior momento è tra la media e l’alta marea.

Midigama Left - Lazy Left

Un point-break sinistro che rompe sopra un reef, con una destra occasionale che si srotola lungo il lato opposto del point.

L’onda, a seconda delle condizioni, è adatta sia ai principianti che ai surfisti avanzati. Se il vento arriva da nord, e ci sono 3-5ft di swell diventa uno spot perfetto per l'ottima qualità delle onde.

The Right - Midigama 

Quest’onda si trova sul lato opposto della spiaggia rispetto a Lazy Left, lavora con le stesse condizioni, è leggermente più esposta al vento e bisogna remare un pò di più per raggiungere il picco.

Rams Right – Midigama

Si tratta di un reef break destro di fronte al’hotel Rams. Più potente e ripido rispetto agli altri spot, è decisamente rivolto di più ai surfisti avanzati. Da considerare anche che c’è un’ottimo ristorante dall'altro lato della strada che si chiama Surf View appunto.

Unawatuna Bay

La baia in sè è un posto tranquillo e rilassante, tuttavia, remando un poco è possibile raggiungere un reef break fuori costa . Adatto solamente ai surfisti avanzati. Lavora bene quando la mareggiata sia aggira attorno ai 3-5 ft.

Mirissa

Location idilliaca dove destre e sinistre rompono su tutta la spiaggia. Lo spot è adatto sia al principiante che al professionista esperto.

Weligama

Una piccola cittadina di pescatori con una lunga spiaggia che offre onde perfette per i principianti. Nella parte centrale della spiaggia c’è una piccola isola, che ospita una casetta  raggiungibile a piedi con la bassa marea. In entrambi i lati dell’isola ci sono piccoli point break che offrono onde lunghe e morbide e facili. 

Surfspots Sri Lanka
Sud Est: periodo Maggio – Ottobre

Arugam Bay (A-Bay)

Argugam Bay è il surf spot cingalese per eccellenza. Si trova sul lato opposto dell’isola rispetto a Colombo ed è raggiungibile in taxi o in bus. La spiaggia è piena di surf hostel, scuole di surf, negozi, ristoranti e bar. Lungo la baia puoi surfare sia destre che sinistre, e camminando lungo la spiaggia vedrai che il beach break si trasforma in un point break destro.

Whiskey Point

Leggermente più a nord di Arugam bay, è una destra che si adatta ad ogni tipo di surfista. Qui puoi surfare onde lunghe e facili.

Elephant Rock

Point break destro facile e adatto a tutti i surfisti quando la mareggiata è piccola. 

Peanut Farm

Raggiungibile in poco tempo con il Tuk Tuk, e poi con una breve camminata lungo un sentiero. E’ un’altro point break destro leggermente meno affollato rispetto agli altri surfspot della zona

 

Okanda

Destra veloce, è un reef break adatto a surfisti avanzati, lavora bene con venti da Sud - Est.

Info di viaggio

Per aiutarvi nella scelta dei voli: l'aeroporto di destinazione è a Colombo (CMB), la capitale dello Sri Lanka.
Attenzione: l’aeroporto è piuttosto lontano dal centro città, per cui a seconda del traffico potreste impiegare anche 2 ore per raggiungere il centro.
La compagnia di bandiera Air Sri Lanka vola da Roma direttamente su Colombo con buone offerte, visita il loro sito.
Tra i motori di ricerca vi suggeriamo di dare sempre uno sguardo ai seguenti: MomondoSkyscanner e Kayak.
Il sito dell'aeroporto riporta tutte le compagnie che vi volano: vai all'aeroporto Bandaranaike di Colombo (CMB)

Altre compagnie che vi volano dall'Italia sono Emirates, Etihad, Qatar ed altre con scali intermedi.Qatar consente di mettere in valigia  fino a 32kg di peso, e include nel biglietto anche la tavola da surf senza nessun costo aggiuntivo. Anche Emirates non impone costi aggiuntivi al bagaglio fuori misura, finché non supera i 2 metri di lunghezza e i 23kg di peso. Prima di raggiungere l'aeroporto di Colombo la maggior parte delle linee aree fa scalo in Qatar o negli Emirati Arabi. I voli costano mediamente 550€ di andata e 650€ di ritorno.

 

Visto
All'ingresso è richiesto il visto turistico di 30 gg (30 $ USA) da richiedere per via elettronica sul sito del governo, presso la compagnia aerea o l'ambasciata di Roma. All'arrivo il costo è maggiorato a 35 $ USA. (*)

Vaccinazioni e situazione sanitaria
Non hai bisogno di vaccinazioni extra se visiti lo Sri Lanka. In ogni caso, prima di partire, informati consultando il sito del nostro ministero degli Esteri, poiché queste informazioni sono soggette a cambiamenti periodici ( oppure rivolgiti al servizio medico dedicato presnete nei maggiori aeroporti o alla tua ASL). (*)

(*) Le normative su visti e vaccinazioni sono in costante aggiornamento per questo raccomandiamo sempre di consultare il sito Viaggiare Sicuri del nostro Ministero degli Esteri per maggiori dettagli: link allo Sri Lanka. Non saremo in caso responsabili per intervenute modifiche a queste norme rispetto a quanto qui riportato essendo il sito della Farnesina l'unica fonte ufficiale aggiornata di riferimento.

Bellissime spiagge contornate dalle palme

Suggerimenti

Qualche suggerimento circa le opportunità ed i comportamenti da evitare in Sri Lanka.

Da fare

Assaggiare il tè, lo Sri Lanka è famoso per la sua grande varietà di tè, quindi lascia un pò di spazio nella valigia perché dopo che lo proverai, vorrai sicuramente portarne un pò a casa da regalare ad amici e parenti. La cosa migliore da fare è partecipare ad una visita guidata in un’azienda di tè locale e comprarne un pò direttamente sul posto. Costa attorno ai 10€ al kg, e non è soggetto a restrizioni doganali.

I gioielli sono un’altra delle cose che puoi trovare in abbondanza. La qualità è altissima e il costo è modico. Le pietre preziose sono di provenienza locale, in più è possibile ordinare anche delle gemme personalizzate. Consigliamo di non andare dal mercante di strada più economico, ma di entrare in uno dei negozi del posto.

Mangia insieme alla gente del posto. Il cibo è fantastico. Ovviamente avrete la possibilità di assaggiare dell’ottimo curry, e non potrete andarvene senza prima aver provato: Kottu, Coconut Roti, Idiyappam e Sambal. Il cibo è piccante, perciò se ti crea problemi di digestione avverti lo staff della surf house.

L’affidabile TukTuk è il mezzo migliore per i piccoli spostamenti. E’ un ottimo modo per muoversi, e la maggior parte degli autisti è fornita di cinghie per legare le tavole da surf sul tetto. Per viaggi più lunghi c’è un treno fantastico che attraversa la parte centrale dell’isola e poi ci sono bus bizzarri e divertenti sparsi per tutta l’isola. La gente del posto è molto amichevole e vi darà una mano a salire e scendere nella fermata giusta.

Cerca di tenere da parte un pò di contanti per i primi giorni, finchè non trovi un ATM che funzioni, o che non sia vuoto.

Da non fare

Non sottovalutare la piccantezza del cibo, la cucina cingalese è una delle più speziate al mondo. Le spezie non vengono usate solamente per aggiungere sapore, ma anche per conservare più a lungo il cibo, avendo proprietà antibatteriche.

Impara a conoscere i tuo limiti dentro e fuori dall’acqua. Non remare verso il picco in spot che non conosci o dove le onde sono troppo grandi per te, e non camminare imprudentemente dentro la giungla. Ogni anno circa 40 persone muoiono nella foresta attaccati da elefanti, serpenti e leopardi. Quindi se vuoi esplorare la giungla partecipa ad un Safari organizzato.

Lascia perdere le passeggiate con gli elefanti. E’ molto meglio supportare le agenzie dei Safari, che ti mostrano questi animali nel loro habitat naturale, piuttosto che dare soldi a compagnie che li trattano in condizioni pessime.

Lo Sri Lanka ospita un mix di religioni, quindi le usanze locali cambiano a seconda di dove ti trovi. La maggior parte delle persone è buddista, e se si vuole visitare i templi ci sono alcune regole che vanno rispettate. Bisogna coprire le spalle, togliere le scarpe e non indossare niente in testa. Ed è vietato farsi foto dando le spalle alla statua di Buddha. I monaci del posto sono estremamente amichevoli e sono sempre disposti ad aiutare, ma non posso essere toccati, perciò le strette di mano sono proibite.

Sri Lanka

Lo Sri Lanka non vi regalerà solo clima caldo e tropicale ma anche onde fantastiche, paesaggi  spettacolari, natura selvaggia, cibo delizioso, storia interessante e gente locale super amichevole.
La storia documentata dell’isola risale a 3000 anni fa, con la prova di insediamenti preistorici datati ad oltre 125000 anni fa. Lo Sri Lanka trovandosi posizionato a sud dell’India è divenuto parte integrante della via della seta, un crogiolo di varie culture ed un grande possessore di beni. I portoghesi invasero il paese nel 1500, poi furono cacciati via dai tedeschi nel 1600, che a loro volta furono sconfitti dagli inglesi nel 1800, i quali nominarono l’isola Ceylon. Nel 1948 lo Sri Lanka divenne nuovamente un paese indipendente.

Potrai notare l’influenza di queste culture  nell'architettura, nei costumi e nella gente, tuttavia la cultura, i costumi ed il modo di vivere dello Sri Lanka sono rimasti radicati e natii, ed i monumenti sono sopravvissuti a tutte le guerre.
C’è un grande varietà di nazionalità e religioni in Sri Lanka. Nel sud la maggior parte delle persone è buddista, e il territorio è cosparso di templi e monumenti dedicati a Buddha, al nord invece ci sono più induisti. Inoltre una significativa parte della popolazione è musulmana e cristiana. I due gruppi etnici principali sono i singalesi e i tamil. Queste due fazioni, in poche parole, sono state la causa dello scoppiò di una guerra civile che durò 26 anni.

L’economia dello Sri Lanka vive soprattutto della produzione di tè nelle zone montuose dell’entroterra, dove le cime più alte raggiungono i 2500 metri d’altezza. A quote più basse si trovano invece le piantagioni di caffè e di alberi della gomma. La pesca mantiene gran parte delle popolazione costiera e il turismo cresce costantemente  da quando il paese si è lasciato alle spalle la guerra civile. Anche i trattamenti ayurvedici sono parte integrante dello Sri Lanka e sono estremamente popolari tra i turisti e la gente del posto.
Alla popolazione viene insegnato l’inglese sin dal primo giorno di scuola, perciò la comunicazione non è un problema, inoltre le infrastrutture sono buone. Sono disponibili treni che attraversano una grande porzione del paese e bus che possono portarvi dove volete. Vale sicuramente la pena fare un safari nella giungla in uno dei tanti parchi nazionali del paese.

Tra le opzione offerte da International Pure Surf Camps consigliamo un viaggio in questo paradiso tropicale nel periodo da Ottobre ad Aprile.

 

 

 

 

Imparare il surf in Sri Lanka

Lo Sri Lanka si è dimostrato la destinazione perfetta per chiunque voglia imparare a surfare, oppure semplicemente per prendere onde fantastiche in un paradiso tropicale. Indipendentemente dal periodo in cui viaggiate potete trovare onde perfette, tuttavia i mesi migliori per i nostri surf camp vanno da ottobre ad aprile, proprio durante l’inverno europeo.Così non solo vivrai un’esperienza unica con una cultura fantastica, gustando cibo delizioso, surfando onde di prima categoria e godendo del sole tropicale, ma sfuggirai anche al clima freddo e grigio di casa.

Durante questo periodo dell’anno le onde sono costanti e le spiagge regalano onde facili e divertenti perfette per imparare a surfare. Se invece vai nei reef e nei point break più esposti le onde sono più grandi e potenti, ideali per surfisti avanzati. Durante questi mesi gli alisei generano venti di terra e l’oceano indiano produce molte mareggiate da sud ovest, perciò le onde sono liscie tutti i giorni.

Corsi e lezioni di surf
Impossibile star più vicino al mare

Surf Villa Sri Lanka

Location imbattibile direttamente a lato di Ahangamana Bay. Quando entrerai in piscina ti sembrerà di nuotare sull’oceano indiano.

La Surf Villa

La Villa offre suite superior ed un ristorante a 5 stelle, che renderanno a tua vacanza una combinazione perfetta di divertimento in acqua e totale relax al surf camp. La Surf Villa Sri Lanka offre anche lezioni di yoga, trattamenti di bellezza e massaggi.

Inoltre avrai a disposizione un sacco di opzioni per esplorare i dintorni. Puoi ammirare la balenottera azzurra, l’animale più grande del mondo, durante uno dei tour gestiti dalle agenzie locali. Vale la pena visitare anche l’antica città marittima fortificata di Galle, il villaggio Hippie di Mirisssa e i suoi chioschi sulla spiaggia.

Surf camp Sri Lanka

Il Surf Camp Sri Lanka si trova nella città di surf sud-occidentale di Ahangama. Puoi trovare onde fantastiche durante i mesi invernali europei, e godere di un clima perfetto, acqua tropicale, spiagge di sabbia bianca e noci di cocco fresche che arrivano direttamente dalle palme della spiaggia.

Il surfcamp Sri Lanka

Appena ti svegli puoi controllare le onde direttamente dal surf camp, e la grande varietà di spot attorno alla zona soddisfa ogni surfista.

Il team di istruttori di surf offre tre livelli di corsi di surf, che partono da quello per i principianti, dove impari le basi nei beach break facili, ed arrivano a quello per gli avanzati, nel quale  si rafforzano le manovre radicali nei reef break più potenti.
La prima sessione di solito si svolge alla mattina prima della colazione. Dopo un paio d’ore in cui si è in acqua, viene servito il primo pasto della giornata, che consiste in frutta fresca tropicale, pane, delizie locali, caffè e Ceylon thè molto saporiti. Poi dopo colazione puoi prendere un TukTuk, raggiungere un’altro spot e surfare un’altro pò.
Il team conosce tutti I surf spot e le condizioni che si adattano di più al tuo livello, oltre al tipo di surfing che dovrai fare, perciò la mattina non dovrai prendere nessuna decisione. Basta che ti svegli, ti metti addosso bikini od in costume e trovare la tua idea di onde perfette.

Il camp è composto da due strutture moderne, arredate con cura e con tutti i comfort di casa. Il primo è la Surf Villa, situata di fronte spiaggia, ospita un giardino con amache, una spa, una grande terrazza sul tetto e una vista spettacolare sull’oceano. Il secondo camp è la Surf House. Che si trova a pochi passi dall’oceano all’interno della città di Ahangama.
In entrambe le location colazione e cena vengono preparate dallo chef del posto e sono incluse nel prezzo. Non c’è nulla di meglio che tornare da una faticosa giornata di surf e trovarsi davanti del cibo preparato al momento, una vista spettacolare e un drink bello fresco. Puoi scegliere tra camere doppie e multiple, inoltre in entrambe le strutture ogni camera ha il suo bagno privato.

Vi è anche un’agenzia vicino al camp che organizza tour per avvistare le balonettere azzurre, gli animali più grandi del mondo.  Puoi visitare lo Yale National Park e fare un safari per vedere elefanti, serpenti, coccodrilli e se sei fortunato anche leopardi. In più puoi visitare allevamenti di tartarughe marine, piantagioni di thè, riserve naturali ed infine file quasi infinite di palme da cocco che si distendono lungo spiagge di sabbia bianca.

Surf Camp Sri Lanka
Surf Retreat Sri Lanka

Surfretreat Sri Lanka

Il Surf Retreat Sri Lanka è adatto per chi cerca un tocco di lusso nel suo surf trip tropicale. Il complesso di strutture è stato appena costruito, progettato perfettamente e arredato con cura. Questo camp si trova in mezzo alla natura, nella periferia di Weligama.

La Surf Retreat Sri Lanka

La struttura è fornita di una grande piscina, una terrazza, un giardino curato ed un ristorante all'aperto spettacolare, a soli 120 mt dalla spiaggia.

La grande varietà di surf spot disponibili nella zona soddisfa tutti quanti e il camp offre corsi di surf di 5 giorni a settimana.
Se sei un surfisti avanzato puoi prendere parte ad uno dei Surf Guiding, durante il quale il team ti porterà a conoscere i migliori surfspot, ti darà qualche info sullo spot e ti farà cavalcare le onde più belle della tua vita.

Surf & Yoga Sri Lanka

Questo surfcamp è la soluzioen ideale per chi cerca una vacanza dis urf senza stress. Tutto è organizzato: cibo delizioso, sessioni di yoga, vorsi di surf e massaggi

Il Surf & Yoga Camp

Nel giardino tropicale del surf camp si trova una grande piscina ed un deck per lo yoga. Un piccolo ruscello scorre nella proprietà dando alle sessioni di yoga uno scenario ancor più pittoresco. Il surf camp è piccolo ed intimo può ospitare un massimo di 10 persone per volta. Le serate si passano assieme a cena, suonando la chitarra e godendosi il clima tropicale in giardino sotto le numerose lanterne appese agli alberi.

Surf & Yoga Camp Sri Lanka
Surf House Sri Lanka

Surfhouse Sri Lanka

La Surf House Sri Lanka si trova di fronte a Weligama Beach, dove puoi trovare onde fantastiche e paesaggi spettacolari immersi in un’atmosfera tropicale. Weligama Beach è lo spot perfetto per prendere le tue prime onde, in più a 5 minuti di distanza ci sono altri surfspot perfetti per i surfisti più esperti. Indipendentemente dal tuo livello di surf, una volta terminata la vacanza sarai un surfista decisamente più esperto.

La Surf House Sri Lanka

Se viaggi durante l’inverno europeo troverai onde e clima perfetti.

Per rendere il tuo surf trip ancora più emozionante, vicino a te ci sono spiagge di sabbia bianca circondate da palme da cocco, una splendida riserva naturale, le piantagioni di tè e una temperatura dell’acqua di 28°C.
La Surf House è divisa in due parti, la Beach House che si trova direttamente in spiaggia, e una seconda struttura leggermente più economica a soli 100m  dall’oceano. Tutte le camere sono moderne, pulite e arredate con cura. La colazione giornaliera è inclusa nel prezzo e viene servita nella terrazza del ristorante, dove potrete anche cenare e bere un drink insieme al resto degli ospiti.

Vi sono 2 corsi di surf, uno per principianti e l’altro per avanzati, in ognuno di essi il team si assicura di avere 4 studenti per ogni istruttore, in modo da rendere l’apprendimento ancora più rapido. Se ti senti più sicuro in acqua e hai già un pò di esperienza nel surf puoi prendere parte al Surf Guiding. Il team possiede anche una barca, usata per raggiungere alcuni spot segreti che nessun’altro conosce, e per il boat trip settimanale lungo la costa.
Se scegli il pacchetto Surf & Yoga hai 6 surf session e 6 lezioni di yoga a settimana, svolte sulla terrazza o in spiaggia. Il camp offre anche serate di cinema, tornei di ping pong, una gita per festeggiare nella famosa spiaggia di Weligama accompagnati da un bus privato, oppure intrattenimenti vari in piscina, o in spiaggia. Sfuggi al prossimo inverno prenotando una vacanza nella Surf House Sri Lanka!

Iscriviti alla newsletter

Se vuoi rimanere aggiornato sulle nostre novità ed offerte iscriviti alla newsletter. Non ti subisseremo, solamente poche email ogni anno, ricorda che in ognuna trovi il ink per cancellarti se non desideri più riceverle.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER